free web hosting | website hosting | Business Hosting Services | Free Website Submission | shopping cart | php hosting



Date Hot Girls

Click Here!





Save Your Money

Click Here!





Sito ufficiale della Mailing List NapoliBella
Home   GuestBook   E-Mail   Pizziate   Incontri    Foto personali   Attualità ed Articoli
Foto di Napoli   Foto furastiere   Poesie    Rrobba ammiscata  
Ricette  Siti preferiti  


Giostre Bellucci

Per  i più grandi evoca la bellezza celestiale di una modella fantastica, per i più' piccoli é un nome che materializza la gioia e la spensieratezza.

La famiglia Bellucci ormai alla terza generazione, rappresenta una pietra miliare nel mondo del circo e del luna park italiano, e come tutte le famiglie a caratterizzazione atipica é imparentata con tutti i leggendari nomi quali Togni, Orfei e Riva.

La storia di questa famiglia parte da molto lontano nel tempo ma da molto vicino nei luoghi.

Ben 30 lustri sono passati da quando "2 fratelli uomini di circo" durante una delle infinite tappe per il l'orto lavoro di circensi si fermarono a lavorare Barletta. I circensi, al pari dei marinai, sono dei perfetti rubacuori allora pensarono bene di sposare " 2 sorelle barlettane ". da allora la storia di questa famiglia ha stretto un " rapporto familiare " con la città di Barletta.

Abbiamo incontrato- nel gabbiotto dove si cambiano i gettoni per le mitiche macchine da scontro- Armando Bellucci giostraio  tanto di vocazione quanto di professione.

Nato " rigorosamente in roulotte " da sempre la sua vita é uno spostarsi da un luogo all'altro per " portare e montare " quell' Eden viaggiante che é il mondo del circo e del Luna park; luoghi ed atmosfere che rendono i bimbi padroni assoluti del loro habitat naturale che é appunto quello del divertimento, e fa ripercorrere a ritroso nel tempo per i più grandi gli anni andati.

Armando "sempre con la sua famiglia al seguito" di strada ne ha fata tanta, sottolineando con non poco orgoglio che risulta "residente dalla nascita a Barletta".

Attualmente è "esclusivista " per la Puglia, con la assoluta consapevolezza ed impegno che nel mondo della giostra non é possibile sconfinare.

Con orgoglio e professionalità racconta della "fantastica esperienza" vissuta per 3 mesi durante un tour internazionale in Israele e in Grecia, aggiungendo che non potrà mai cancellare dalla sua mente e dal suo cuore le emozioni vissute in Croazia martoriata dalla guerra.

Ripercorrendo acrobaticamente i suoi ricordi ci ha raccontato dell' evoluzione che il mondo dei divertimenti ha compiuto. Prima esistevano " la altalena a barca, la giostra a cavallo e la ruota panoramica" ora invece "giochi ludico sportivi, macchine da scontro", ma tutti con il preciso scopo di rendere gioioso il tempo.

I bimbi di Barletta gradiscono tantissimo la presenza del "luna park" a Barletta situato nei pressi della stazione.

Non sarebbe male, per la felicità dei più piccoli, se si pensasse di strutturare organicamente una area attrezzata dove tutti i bambini possano divertirsi nel migliore dei modi.

 Di Giuseppe Dimiccoli