free web hosting | free website | Business Web Hosting | Free Website Submission | shopping cart | php hosting

Sito ufficiale della Mailing List NapoliBella
Home   GuestBook   E-Mail   Pizziate   Incontri    Foto personali   Attualità ed Articoli
Foto di Napoli   Foto furastiere   Poesie    Rrobba ammiscata  
Ricette  Siti preferiti  

   

Luciano Somma

Biografia:

Luciano Somma nato a Napoli il 18 Marzo 1940.   Ha iniziato a scrivere poesia all’età di 13 anni.  Centinaia i premi ottenuti, numerosissimi primi premi asssoluti,per due volte ha conseguito la medaglia d’argento del Presidente della Repubblica. Inserito in moltissime antologie,  anche scolastiche,e nella prestigiosa NATI PER LA VITA stampata in Russia dall’edizione Raduca di Mosca dove figurano firme come Quasimodo, Pasolini, Saba, Bevilacqua, De Filippo. Pubblica ed ha pubblicato sui periodici e sui quotidiani piu’ importanti d’Italia,   oltre 150 testate giornalistiche hanno ospitato sui articoli o suoi versi.  Ha pubblicato anche qualche breve racconto. Dal Mattino di Napoli alla Nazione di Firenze, da Men a Topolino,   Intimita’,  Il Roma,  Frate Indovino,  La Disfida,  Il Pungolo Verde,  L’Eco del Popolo,  Il Club Degli Edtori, Brontolo,   Miscellanea, Cronaca Filatelica.  Paroliere iscritto alla S.I.A.E.  dal 1967 ha all’attivo oltre 500 canzoni edite o incise.

BIBLIOGRAFIA:"DDOJE VOCE ‘E NAPULE"1968-Poesie Napoletane-Ed.LA COMMERCIALE

"LA MIA RICCHEZZA" 1971-Ed.L’ARALDO DEL SUD

"DIMANE" due edizioni 1977 e 1978-Ed.DEGLI ARTISTI

"N’ATU DIMANE"1982-Ed.DEL DELFINO

"‘E GGRANATE" 1990-Ed.TIERRE

"MUSICA NOVA"1993-Ed.LO STILETTO

MOMENTI DI VERSI-1997-Ed.MONTEDIT. MELEGNANO(MILANO)

MEMORIE D’ALBA - 1999 . OTMA EDIZIONI -MILANO

BRIVIDI DI RICORDI-2000 - OCEANO EDIZIONI -SANREMO

CRISTO NAPULITANO - Oceano Edizioni - Sanremo 2000

LucianoSomma_petit.jpg (2263 octets)

LucianoSomma.jpg (47059 octets)

Quanno saje mettere 'nzieme,
'ncopp'a 'nu foglio,
tre pparole
ca stanno a significa'
chello ca tiene dinto,
allora sì
ca te ponno dicere
che saje scrivere.

Quanno saje mettere 'nzieme,
'ncopp''o stesso foglio,
ddoje rime,
ca pareno vuttate llà
senza fa' caso,
allora sì
ca te ponno dicere
ca sî poeta.

Io nun ne so' capace.

Lazzaro Napoletano
Gennaro Agrillo
21/02/2001 6:40

a 141 a.d.i. / a 202 a.d.t.g.