free web hosting | free hosting | Business Hosting Services | Free Website Submission | shopping cart | php hosting

Sito ufficiale della Mailing List NapoliBella
Home   GuestBook   E-Mail   Pizziate   Incontri    Foto personali   Attualità ed Articoli
Foto di Napoli   Foto furastiere   Poesie    Rrobba ammiscata  
Ricette  Siti preferiti  



Pesce nuovo

Sott'a li scoglie d' 'o Castiello 'e Il 'Uovo
hanno scuperto n'auta razza 'e pesce,
e 'o sinneco ha mmitato
subbeto a don Fasulo
a ffà Il' esame de stu pesce nuovo.
E chisto scienziato
ca è specialisto
e ssape uno per uno
quanta pile ogne pesce tene nculo,
dopo averlo vutato e studiato
a Io sinneco ha scritto,
e, per quanto allicordo,
ecco chello c' ha ditto:
Sindaco, questo è un pesce
veramente curiuso,
ca mo ammanca e mmo cresce.
Io Io direi un mollusco
ma resto dubbioso
perché spesso s'indura
ch'addiventa nu fierro addirittura
e se fa brutto ca te fa paura.
Ha un colore carniccio
che diviene assai rosso
allorché si fa grosso,
e in tale stato pare un gran sacicciol

Il capo è grande e in forma
de nu cono struncato;
cul na vucchella ncimma
e al di sotto ha un collare
che di dentro è vischioso
e m'ha sporcato 'o dito de perimma...

Nun tene uocchie, né naso e manco recchie;
e j' penzo che cu 'a vocca
nun sularnente 'mmocca,
rna vede, sente, fa sternute e caca...
Comm'a li marsupiali
del collo poderoso,
gli pendon due niainmelle
dint'a na vorza 'e pelle
elastica e pelosa.
Dunque, pircio', è, na femmena
questa bestia speciosa?

Non ha pinne, né coda, né ha l' addome
o se ce l'ha non so né dove e come.
Né questo poi è, il motivo
di stupore veruno
perché qualche aitro pesce anco ne è privo:
come quello che i pescator chiamare
sogliono "cazz"e mare"
che forse gli è, compare...
L'aria fresca l'accascia e non l'alletta,
ama gli antri rnuscosi e la moffetta...

Questo in riguardo al fisico;
ché in quanto poi la morale,
è uno strano animale.
Gode se Il' allisciate
e vô da' capuzzate;
e mentre appare innocuo,
a chi tranquille su la borsa il mira,
d'un subito s'altera,
si rigonfia, s'inalbera, s'adira,
ed assume l'aspetto d'un aggressor feroce;
e senza dare un sibilo
o alcun'altra voce,
con grande slancio, spruzza
una perlacea glutine
d'una speciale puzza!...

Io ho tutto saggiato,
misurato e pesato,
come poi leggerete
in un mio grosso opuscolo stampato
di cui ancora il titolo non trovo
ma che ben potrà essere
"De catio ed de chiuchia et piscio novo".
E dopo averlo letto,
di certo assentirete
a questo mio concetto
o almen forte sospetto
ca chistu pesce a la famiglia spetta
de li pisce nvrachetta...
Perché si po' nun è, nu pesce 'e chiste,
nun po' di' che pesce è ca l'anticristo.

Ferdinando RUSSO