free web hosting | free website | Web Hosting | Free Website Submission | shopping cart | php hosting

Sito ufficiale della Mailing List NapoliBella
Home   GuestBook   E-Mail   Pizziate   Incontri    Foto personali   Attualità ed Articoli
Foto di Napoli   Foto furastiere   Poesie    Rrobba ammiscata  
Ricette  Siti preferiti  


Pizziata incontro Lyon dal 25 al 27 maggio 2001

Simm' 'a casa n'atta vota. Doppo queste felice jurnate assieme a tutti gli amici Lionese. Come mi ha fatto piacere ritrovarmi Luigi e Rose Marie, conoscere Adina e Patrick ( Patrick mi dispiace t'invio le mie condolenze).
Conoscere Vittorio e Cristina, bella coppia (ma Vittò, quanto è bella Cristina para na ragazzina e comm'è simpatica);
Tonino dobbiamo ancor canta' assieme tan belle canzoni napoletane... accusí tuo bello figlio le impara tutte (il piccolo Luca già canta 'o sole mio ed ha 3 anni) un bacio a Sophie.
Mariano m'arracummano state atento con queste donne de l'inghilterra, sono riche ma belle????????
Peccato che ci rotroviamo con Gianni e Carmelina per poco tempo, ma è sempe nu piacere parlare con tutti dujje. Maronna, Gianni cunusce meglio 'o Barça che io, devo mettere in contatto con mio figlio tutti dujje sono pazzi per il calcio.
Carmelí spero 'na bella ricoperazione pe te. Un baccio.
Emí, cara Emí, bravissima organizatrisce. De vi organizzarla pure tu la pizziata a Barcellona e tu dami le ordini ed io song' 'a tua disposizione con picere ed orgoglio. Celine (belli uocchi) famm'arriva il tuo indirizzo e ti mando tutti i testi delle canzone e je mi nascondo tra tante bella parole e ti mando un baccio.
Saluti e grazie a tutti per questi belli giorni
Bodi.
Cari amici,
sono reduce dall'incontro europeo di LIONE, al quale hanno partecipato
rappresentanti svizzeri, belgi, spagnoli, e francesi.
Mamma mia e che bellezza, che allegria e che divertimento. E' stato un fine settimana veramente simatico.
Volevo ringraziare i partecipanti e sopratutto Emilia per l'organizzazzione
impeccabile dell'incontro .
Emi' sei grande !!!! :-))))
P.S. IO so ' arrivato buono e vuje ? Tutto aposto?
Un abbraccio circolare
Tonino Bruto
Emilia ti ringrazio della miciziasi na guglion a t fa rubà :-) e sempre nu piacere e vere bodi e teresa saluti a tutti alè barça:-)
vittö tien na muglier figurin ciao cristina bon a pastier e a strega:-)
marian nu uguaglion londra c ma fat rigurdà il grande troisi:-) e c dicr della bella famiglia e tonino nu bacio a luca e mamma c t rà nat gioia beat a te tonino auguri celine na guaglion francese e simpaticona ogni volta s scriveva e parol napulitan:-)
e che dire e don luigi par nu giuvinotö e muglier sempre cu chill bel sorriso (condoglianze Patrick) midispiasce Adina bacio:-(
e questa e napolitanità (vorrei dirvi grazie a tutti a presto)
un ciao alla lista Gianni da Ginevra
Come tutte le cose belle anzi, troppo belle, anche questa bella mini vacanza e incontro con gli amici di napoletanità è finita.
Adesso mi toccherà una serata di...... lavoro per leggere tutta la posta arretrata, ma, mai lavoro è stato così piacevole.
Seguiranno, sul nostro sito di Luigi, foto, commenti, resoconti. Anzi, a questo proposito, invito TUTTI i partecipanti all'incontro di Lyon a spedire a Luigi le proprie impressioni e .............telecronache delle due splendide giornate trascorse insieme.
Va buono???? Spero di si.
Vittorio
Carissimo amico Luigi, sono appena tornato a casa e già ricordo con nostalgia le bellissime giornata trascorse insieme a te e a tutti gli amici di Napoletanità. In particolar modo ringrazio te per la tua simpatia ed energia.
Ringrazio la simpatica Emilia, l'ottima organizzatrice dell'incontro, che invito a cambiare lavoro ed aprire un'agenzia di viaggi.:o))).
Un ringraziamento particolare ai cari amici Bodi e Teresa per l'amore che hanno per la nostra Napoli. Un saluto a Céline (a' Parigina) che, come Bodi, ha eletto Napoli come seconda patria. E poi ci sono tutti gli altri amici "Napoletani" che dire di loro? Per me è come se vi avessi sempre conosciuto, siete tutti di una simpatia eccezzionale.
Spero che questi miei sentimenti siano ricambiati anche da parte vostra. Saluti anche da parte di
mia moglie Cristina (che come dice Luigi ho tenuto sempre... nascosta :o)), è rimasta entusiasta da questa nostra grande amicizia. Ciao a tutti e speriamo di rincontrarci al più presto.
Vittorio e Cristina
Anche a Bruxelles c'è il sole, almeno il distacco è meno doloroso.
A tutti i compagni di viaggio invio un veloce ma affettuoso saluto ed i ringraziamenti per tutti gli elogi che ho ricevuto ma sappiate che se l'incontro è riuscito è grazie soprattutto a voi che avete partecipato!!! (Sempre alla faccia di quelli che non hanno nemmeno risposto!)
A presto risentirci
Emilia
Ciao a tutti.
Riecommi tornata, dopo qualche giorno di assenza della lista. Non so che sia successo ma non ricevevo niente.
E stato stupendo il week-end trascorso con certi amici della lista a Lione. Peccato che è durato poco per me.Cmq meglio poco che niente:-))) Mi ha fatto piacere fare nuovi conoscenze(in realta. Visto che in chat + lista ci conoscevamo abbastanza bene)
Siete tutti fantasticiiiiiiiiiii!!!!!
Ne approfito per fare gli auguri e i benvenuti di quest'ultima settimana.
Un abbraccio a tutti, in particolare ai Lionesi:-)))
Smackkkkkkkkkkkkkkkkkk
Camelina
P.S. Emilia sei grande è mi sei molto simpatica, è andato tutto a meraviglia.Grazieeee
Amici belli
Eccomi finalmente davanti al computer per darvi mie notizie.
Che bella fina settimana!!!!!! Quanto sono cari e belli gli amici di Napoletanità.
Da vecchio errabondo, li conoscevo già tutti, salvo due: Cristina Polsinelli e Céline Berreby la Parigina.
Per quelli che non le conoscono vorrei presentarle.
Cristina è nu miscuglio 'e sole, mare, Vesuvio e buon umore. Nun se ferma mai e rire sempe, che guagliona magnifica. Vitto' i' che sciorta ca tiene 'e vivere c''o sole int''a casa. Spiegame nu poco comme hê fatto, l'hê 'nzalanuta pe te fà ricere 'e si'?
Céline, all'incontrario é calma calma, pare ca nun se move maie, pare nu quadro; Tene nu surriso 'ncopp''a vocca c'accummecia d'a recchia sinistra fino 'a recchia destra. Che dolcezza, dduje uocchie cu nu surriso 'a into ca fanno mmiria.
So' sicuro ca pure 'e notte tene 'o stesso surriso. Avesse vuluto verificà si nun fosse stato p''a paura 'e 'ncuccià nu zuoccolo 'ncape e na secutata pe tutto l'albergo.
Grazie Emilia di aver avuto l'idea ed il coraggio di organizzare questa bella riunione.
Un saluto affettuoso a tutti gli altri partecipanti e in particolare a LUCARIELLO, ca canta già 'o sole mio.
Luigi, l'ambasciatore ca tene 'a cchiù meglie d''e segretarie.
Cari Listaiuoli,
Sono Céline, la parigina, napoletana finta, e volevo dare le mie impressioni su questo incontro eccezionale di Lyon. Prima di tutto, vorrei dire che non sono italiana (purtroppo) non capisco il napoletano, pero adoro tutto quello che si avvicina della cultura napoletana.
Quando sono tornata a Parigi, mi sono detto questa cosa: i napoletani sono veramente un popolo superiore.
E non lo dico per demagogia o per fare piacere: e un fatto. E tutti gli altri popoli devono prendere l'esempio.
Mi ricordero sempre tutto quello che ho visto, che ho sentito, le personne che ho incontrato, sempre.
Sopratutto le spiegazioni di Don Luigi (lui conosce tutto), le barzelette di Gianni, la buonissima

pastiera di Cristina (era la mia prima), la voce di Bodi quando canta "Torna a Sorriento" nella Lyon notturna (ha sempre con lui testi di canzoni napoletane), il senso de l'umore incredibile di Mariano (per me è un personnagio di romanzo e sara sicuramento nel mio prossimo libro), le battute del mio amico Tonino Bruno con suo carinissimo figlio Lucariello, la gentillezza di Emilia... Purtroppo, non ho potuto chiacchierare con tutti.
E vero che non ho parlato molto perche quando non conosco le personne, sono un po timida (difetto di giovinezza) ma spero che avremmo l'occasione di riverderci fra poco.
Grazie a tutti e specialmente a Carmellina per il cioccolato.
Ora, aspetto di vedere le foto su napolibella. Sono tornata a Parigi ricaricata di energia positiva con un amore sempre più grande per i napoletani. Ho imparato tante cose, del punto di visto umano e culturale. Spero veramente che ci rivedremmo.
Baci,
Céline

Cari amici,
anche se non ho molto tempo, volgio ringrazziare particolarmente Emilia di avere organizzato questo incontro a Lione.
Erà veramente grandioso, fenomenale. Adesso aspetiamo tutti le fotografie . Tutta questa gente simpaticona, Mariano che non smetteva di parlare e di camminare (sempre diritto). Teresa (moglia di Bodi) sempre con un sorriso a pure lei imparato a parlare l'italiano.
Voglio dare un bàcione particolare a Luca, che é stato veramente un bimbo gentilissimo.
Tantti baci a tutti
Adina


Pagina precedente