free web hosting | website hosting | Web Hosting | Free Website Submission | shopping cart | php hosting

Sito ufficiale della Mailing List NapoliBella
Home   GuestBook   E-Mail   Pizziate   Incontri    Foto personali   Attualità ed Articoli
Foto di Napoli   Foto furastiere   Poesie    Rrobba ammiscata  
Ricette  Siti preferiti  


Poesie di Munksgaard Annika

Hai visto i fiori del melo
bianchi, rosa e sottili
Hai visto gli ucelli nel cielo
volare liberi nel vento
 
Hai visto l'acqua del ruscello
che corre ballando tra le pietre
Hai visto i bambini che giocano
riscaldati dal sole intenso

Mi mancano
le parole
quelle che mi servono piu che mai
per esprimermi
in una lingua che in fondo non e' la mia

Mi mancano
le parole
per accompagnare la musica
che sento nel mio cuore
 
Mi mancano
le parole
quelle che hai tu

Mi perdo nella musica
sento il ritmo nel sangue
mi lascio andare

In armonia perfetta
seguo i tuoi passi
senza pensarci neanche
mi muovo con te
 
Sei tu a decidere
io ti seguo
ed insieme
stiamo in un'altra dimensione
 
Non sono piu materia
 volo
 e per un momento
 sono libera

 

Sono turista
turista nella vita
sto sempre in viaggio
non mi fermo mai

Ovungue vado
mi fermo soltanto un po'
per poi continuare
fin alla prossima fermata

 

Parole di gioia di luce ed amore
portano in me la voglia di vivere

Queste lettere scritte sulla carta
tengono un potere
possono cambiare la vita

Tranquilla mi riposo
chiudo gli occhi
nel cuore c'e un sorriso
perche nei sogni ci sei tu
 
Non tengo timori
neanche pensieri tristi
sono serena

Paese nordico
bello ed esotico
con l'aria chiara e pura
ricca di laghi e foreste
pieno di magia
Dormi ancora
resta nelle braccia
dell inverno

 
Nuvole grigie
accarezzano le montagne
la pioggia
mi bagna le guance
nascondendo le mie lacrime

 

 


Chi sono?
 
Calma vedo la vita
che gira intorno da me
Sola seduta nel bar
Sono felice e l'anima è tranquilla
si riempie dei profumi
dell'atmosfera
di questa città
 
Cammino nei vicoletti
ed il cuore batte di gioia
per quanto amo il Casamale
con le vecchie mura
che parlano del passato

Ma chi sono io?
Un'estranea
Nata in una terra
rigida e fredda
Cresciuta tra gente
chiusa in se stessa
 
Chi è che nel passato
nell'anima mia
ha lasciato quest'eredità,
quest'amore
per un paese lontano
dove la vita
è colorata
drammatica
e piena di gioia e dolore.

A Chicchina
 
Mi hanno visto passare
nei vicoletti di Casamale
Mi hanno visto ballare
la tammurriata
Gente di paese
che vive le tradizioni
Il popolo contadino
con radici nella terra
 
Hanno diviso con me
il cibo ed il vino
Hanno diviso con me
il ballo e la musica

Mi hanno dato un dono
il più prezioso che c'è
mi hanno incluso
tra di loro


È tardi
quasi notte
una notte blù
Vedo il cielo
velato nel tramonto
sembra un acquarello
 
Questa luce
dolce e chiara
piena di magia
che riempie la natura
con incantesimo
 
È l'ora di fantasie
di nostalgia
e di amore
questa notte chiara
in un paese al nord.

Ho visto il tramonto
 
O sole
mi dai la luce
O sole
mi riscaldi
Ti aspettavo
e sei venuto
grande, pieno di energia.
 
Adesso stai andando via
ed il tramonto mi affascina
con una bellezza
senza fine.
 
Perché stai sempre lì
nascosto dietro le nuvole
per poi salire
ul cielo azzurro.
 
Di nuovo
mi dai la luce
di nuovo
mi riscaldi.

Dicono che quando piove
sono gli angeli
che piangono
 
Piangono per la miseria
per tutti quelli che soffrono
 
Oggi piove